English Italiano Contacts

  Flood of signatures

Posted by JACOPO on Wednesday, October 18, 2006 at 02:06 PM

The improvised committee for the defence of the Val Di Mello is discussing upon the Energetic National problem!


We have already written how insane, devastating and uneconomical this speculative project by the Geogreen is. This shows how modest is the flow capacity of the Mello stream during the Summer months.

Throughout the six months of winter the river is completely dry.

The amount of signatures collected on the website is already around 8000, in Val Masino the number signatures on the forms which we distributed are beyond 3500 and on the lower Valtellina WWF has already collected another 800.
We have, by far, exceeded the 12000 signatures.
In order to save Val di Mello, constitutional political forces and the interested administration bodies have come together: Municipalities, City Halls, Mountain Community and the Province.
We have called upon members of the parliament, regional councilmen, mayors, environmentalists, journalists and technicians; all agree that any water capitation project is purely idiotic.
On Friday, October 20th 2006 the Senate’s environment commission will be at the Sondrio’s general attorney’s office to evaluate the urgent request for 3 years of moratorium for all the new hydroelectric water capitation plans at the Valtellina, including the Val di Mello one.
Now it’s only a matter of politics.
 To us only the freedom to think about mountains, rocks, big and small adventures: we will always be ready, like a ferocious vipers, to defend with all necessary means our loved and small playzone.
 

Staff



CORRELATED ARTICLES

» Il regalo di Natale 2006 Il regalo di Natale 2006
December 22, 2006  -  Comments 3
» Water for our kids Water for our kids
September 8, 2006  -  Comments 18
»   Cooperate to protect Val di Mello
August 1, 2006  -  Comments 40
» Val di Mello: an enchantment that must not finish Val di Mello: an enchantment that must not finish
July 28, 2006  -  Comments 0
» Val di Mello drained Val di Mello drained
July 14, 2006  -  Comments 25

PUBBLICITA'


READERS' COMMENTS

Insert your comment
1 Posted by Luka on Thursday, October 19, 2006 at 05:55 PM
 
che dire...siete dei grandi continuate così sono uno studente di scienze umane dell'ambiente del territorio e del paesaggio e ho proprio intenzione di fare la mia tesi di laurea sulle bellezze e l'unicità che caratterizza la val di mello per contribuire nel mio piccolo alla difesa e alla tutela di questa meravigliosa valle
2 Posted by Fabio on Monday, October 23, 2006 at 09:25 AM
 
Ho sentito che la captazione delle acque noninteressa più, ora vogliono fare una centrale nucleare li sulla piana della val di mello e per la costruzione pensavano di utilizzate tutti quei bei sassi che vi sono dislocti.
3 Posted by Fabrizio - Gruppo Curbatt - Me on Thursday, October 26, 2006 at 06:44 PM
 
Incredibile! Incredibile come ogni tanto qualcuno pensi di dover per forza far qualcosa in val di Mello! Una valle invidiataci dappertutto per l'incomparabile scenario, dove i climber sono cresciuti (grazie Jacopo, Paolo e altri...) e sono riusciti a convivere con i pastori e i proprietari dei terreni.... dove quell'"animale" di Siro ci sfama con tanti piatti locali..... Ma perchè bisogna per forza rovinare il nostro Eden? Chissà quali vantaggi potrebbe poi portare la captazione di un torrentello (spesso è così...)
4 Posted by Una climber on Friday, October 27, 2006 at 09:17 AM
 
Il rapporto del WWF parla chiaro: tra qualche decennio il pianeta terra non avrà più risorse per 'soddisfarci'.

Non aggiungo altro: è davvero preoccupante.

FACCIAMO TUTTI UNA RIFLESSIONE.
5 Posted by Giorgio Merigo on Sunday, November 5, 2006 at 04:26 PM
 
Ma dov'é che si "firma sul sito"? queste 12.000 firme sono, per caso, quelle raccolte tempo fa per impedire che intubassero la cascata del ferro?
6 Posted by luca on Sunday, November 5, 2006 at 06:28 PM
 
Abbiamo fermato la raccolta firme nella considerazione che il progetto di captazione dovrebbe essere sospeso.
Attualmente stiamo aspettando la conferma dagli organi preposti: in particolare dalla Regione e Provincia.
ciao
luca

7 Posted by Marco on Saturnday, November 11, 2006 at 09:04 AM
 
Sì alla centralina di Rezzalasco

La Regione ha dato il proprio assenso all'opera.

Il Pirellone, sede della regione a Milano.
La centralina sul Rezzalasco nel sondalino, ha ottenuto il via libera della Regione Lombardia che giovedì - per mezzo della conferenza dei servizi - si è espressa in modo favorevole all'impianto, al centro di un'accessa contestazione.
Contro questa opera si sono schierati comune di Sondalo, Comunità montana Alta Valtellina e Parco nazionale dello Stelvio.
Assente la rappresentanza dei Beni architettonici e per il paesaggio, che ha pesato in modo determinante.
Spetta ora alle amministrazioni locali valutare se impugnare la decisione.

FONTE: www.vaol.it
8 Posted by Guido on Sunday, November 12, 2006 at 12:04 PM
 
Un altra dimostrazione di follia da parte dei nostri politici.....

9 Posted by Luca on Wednesday, November 15, 2006 at 05:39 PM
 
Voi chiudete temporaneamente una raccolta firme, noi invece per la Val Tartano ne vogliamo aprire una. abbimao bisogno del vostro aiuto per implementare la raccolta firme on line nel nostro blog.
se qualcuno può darmi una dritta scrivetemi a
sutti AT libero.it

grazie
Luca
10 Posted by jacopo on Thursday, November 16, 2006 at 04:38 PM
 
Ciao Luca, scrivi direttamente in redazione all'attenzione di Alberto
ciao
e in bocca al lupo
11 Posted by jacopo on Thursday, November 16, 2006 at 08:29 PM
 
Finalmente riceviamo buone notizie!!!
La Commissione Ambiente del Senato nella seduta del 15 novembre ha approvato un documento,con la sola astensione di Forza Italia,con il quale si impegna il Governo a disporre una moratoria nel rilascio di nuove concessione idroelettriche in provincia di Sondrio per la durata di anni due,finalizzata alla predisposizione di una valutazione ambientale strategica in grado di definire,con le procedure fissate per tale strumento entro il Piano Tutela ed Uso delle Acque,la sostenibilità ambientale di eventuali nuove derivazioni
12 Posted by Marco on Thursday, November 16, 2006 at 09:53 PM
 
Bella notizia! grazie

Tienici aggiornato

Ciao
Marco
13 Posted by Sara on Friday, November 17, 2006 at 09:17 AM
 
Grazie Jacopo.

Ciao

Sara & Michele
14 Posted by Roberto Paieri on Friday, November 17, 2006 at 07:11 PM
 
Ciao a tutti,
jacopo bella notizia da parte del governo centrale, spero vivamente che tale documento al più presto diventi la moratoria da tutti attesa; spero inoltre che essa sia retroattiva anche per congelare (per ora e in futuro abrogare per sempre) le già numerose richieste di derivazioni presentate sui nostri vitali torrenti,
L'iter di queste richieste sta procedendo drammaticamente verso esiti aimè positivi!!!!!e se si aspetta troppo altri fiumi saranno imprigionati per sempre e i nostri figli non vedranno mai la bellezza e la vita di cui noi ne abbiamo tratto beneficio, oltre a tutte le conseguenti ambientali derivanti!!!!
Altra cosa importante che con il grosso problema dell'EFFETTO SERRA, dal 99 % della popolazione mondiale non percepito, di acqua nei nostri fiumi c'è nè sarà sempre meno perchè i ghiacciai e le precipitazioni nevose si stanno drammaticamnete ritirando ( basta farsi un giro in alta quota e aprire gli occhi)con la conseguenza diretta di minore rialscio di acqua alle montgane e quindi ai torrenti, anzi si incrementeranno gli abbassamneti delle sorgenti già in atto in molti comuni valtellinesi e lecchesi.
Tutto questo per dire che l'acua tolta ai greti dei fiumi viene tolta dai nostri rubinetti di casa e io berla in bottiglia non ne ho proprio voglia!

a presto Roby
15 Posted by roberto bianchi on Tuesday, November 21, 2006 at 12:13 PM
 
... CON LA SOLA ASTENSIONE DI FORZA ITALIA...
No comment.
16 Posted by Marco Cencini on Tuesday, December 5, 2006 at 09:47 AM
 
Cari ragazzi, sono venuto in Val di Mello per 12 anni da quando avevo 12 anni sino ai 24 anni. Eravamo solo due famiglie da Bologna e ho lasciato molti amici che ricordo SEMPRE anche se non li sento più. Mi ricordo tantissime cose legate alla Valle e soprattutto all'acqua... L'esame di Geologia preparato di fianco alle cascate della Val del Ferro, i tuffi dlla pozza (che per noi era una piscina) del Bidè della Contessa, le alzatacce con mio padre per raccogliere mirtilli per finire a 1/2 giorno nudi in acqua... che freddo, ma che bello.
Ora sono diventato babbo, ho u8na splendida bimba di 1 anno e non faccio altro che ripetere a mia moglie (che ama solo la montagna dolomitica) di quanto sia speciale la Val di Mello...
Ci vogliamo andare, ci voglio tornare, MA VOGLIO trovare la frizzante, cristallina, fredda ACQUA...
Vi seguo sempre...
... a presto
Marco
17 Posted by Marco Cencini on Tuesday, December 5, 2006 at 09:51 AM
 
Cari ragazzi, sono venuto in Val di Mello per 12 anni da quando avevo 12 anni sino ai 24 anni. Eravamo solo due famiglie da Bologna e ho lasciato molti amici che ricordo SEMPRE anche se non li sento più. Mi ricordo tantissime cose legate alla Valle e soprattutto all'acqua... L'esame di Geologia preparato di fianco alle cascate della Val del Ferro, i tuffi dlla pozza (che per noi era una piscina) del Bidè della Contessa, le alzatacce con mio padre per raccogliere mirtilli per finire a 1/2 giorno nudi in acqua... che freddo, ma che bello.
Ora sono diventato babbo, ho u8na splendida bimba di 1 anno e non faccio altro che ripetere a mia moglie (che ama solo la montagna dolomitica) di quanto sia speciale la Val di Mello...
Ci vogliamo andare, ci voglio tornare, MA VOGLIO trovare la frizzante, cristallina, fredda ACQUA...
Vi seguo sempre...
... a presto
Marco
18 Posted by tiranoonline.it on Saturnday, January 27, 2007 at 10:19 AM
 
La nostra totale partecipazione e un augurio affinchè il "nostro" patrimonio sia sempre valorizzato da iniziative come le vostre.
Ciao da tiranoonline.it

COMMENT THIS ARTICLE

Name (required):

Url (optional):

Confirmation code (required):
Please, write in the box on the right what appears on the black box on the left
 

Your comment:


 

SUPPORT VALDIMELLO.IT



SEARCH






RSS SYNDICATION

RSS


 
Exception "Thread was being aborted."