English Italiano Contacts

  Albergo Bucaneve

Sorry, the current page is not yet available in english


 

L'Albergo Bucaneve si trova nel centro del piccolo paese S.Martino, all'imbocco della Val di Mello e dei Bagni Masino e a poche centinaia di metri dalla notissima palestra di arrampicata Sasso Remenno.

 

La Famiglia Barola da oltre trent'anni, gestisce con passione questa attività turistica offendo alla sua clientela camere con bagno, telefono, TV e balcone.
Connessione Wireless


Vi è inoltre un ampio giardino con parcheggio privato situato a pochi passi dalla partenza della "navetta" per la Val di Mello.

 

 

 

La colazione è a buffet mentre a pranzo e a cena vengono proposti i piatti tipici Valtellinesi tra cui gli Sciatt, Pizzoccheri, Polenta, Gnocchi al Bitto, Tagliatelle alla selvaggina, Bresaola, Salumi nostrani, formaggi come il Bitto ed il Latteria, Costolette d'agnello, Scaloppine ai funghi porcini, Arrosti e Brasati. Tutto accompagnato con i nostri Vini Valtellinesi: Inferno, Sassella, Grumello e l'ottimo Sforzato.


La Val Masino è il posto ideale per un vacanza di relax, natura e sport.

Per le famiglie la possibilità di passeggiate semplici ma particolarmente suggestive, per i più esigenti ricordiamo che la Val Masino è uno dei luoghi più famosi delle Alpi per l'Alpinismo il trekking, l'arrampicata.

 



 

Prezzi al pubblico

 

Mezza 
Pensione a persona
38,00 € 
Pensione
Completa a persona
43,00 € 
Bed & Breakfast
a persona
in camera doppia
min. 23,00 €
max. 25,00 €

 

Prezzi speciali per i bambini:

 

Da 0 a 3 anni  GRATIS!

Da 3 a 7 anni  riduzione 50%

Da 7 a 12 anni riduzione 20% 

 


 

Per una vacanza in montagna con il calore della Valtellina,
l'Albergo Bucaneve sarà lieto di ospitarvi per farvi sentire come a casa.

 

 

Albergo Ristorante Bucaneve

Via Bagni 1

23010 - San Martino - Valmasino - Sondrio

 

Telefono / Fax: +39 0342 641.166

Clicca qui per trovarci con Google-Maps

 

 



 

SUPPORT VALDIMELLO.IT



SEARCH





RSS SYNDICATION

RSS


 
Exception "Thread was being aborted."