English Italiano Contacts

  Il ritorno dell'Orso

Sorry, the current article is not yet available in english

Posted by JACOPO on Monday, June 18, 2012 at 12:28 PM




E’ Tornato!

Colpevole di aver azzannato polli e qualche pecora, braccato con tanto di taglia, sterminato e dichiarato estinto da metà dell’ottocento, l’Orso Bruno delle Alpi, dopo quasi 200 anni di assenza, è timidamente tornato in Val Masino
Saremo sufficientemente sensibili per non ucciderlo ?
L'orso bruno, potrebbe diventare una grandissima risorsa per questo territorio, che basa buona parte della propria economia sul turismo.
Pensiamo ai grandi parchi oltre oceano, meta di turismo da tutto il pianeta, dove e' ricercato il piacere di muoversi in una natura incontaminata ricca di animali selvatici che vivono secondo i ritmi della natura.

L'ultimo orso della Val Masino...
Finito come un tappeto !

In passato sono stati fatti parecchi sbagli sul territorio, ogni ricchezza e' stata spremuta fino all'osso, gli animali selvatici, visti come risorsa alimentare o come nemici, sono stati trucidati e sono scomparsi.
Ora forse abbiamo la possibilita' di "redimerci", saremo in grado di imparare dagli sbagli del passato ?
Avremo il piacere di pensare che nel bosco più intricato, tra le rocce più esposte potrà vivere anche un grande animale, riservato e schivo ma bellissimo come l’Orso ?


CORRELATED ARTICLES

» Chi gestisce la Riserva della Val di Mello ? Chi gestisce la Riserva della Val di Mello ?
August 5, 2013  -  Comments 8
» Rev. 2 - Codice deontologico della riserva Rev. 2 - Codice deontologico della riserva
June 7, 2010  -  Comments 9
» Codice deontologico della riserva Codice deontologico della riserva
April 15, 2010  -  Comments 11
» Riserva Naturale di Val di Mello Riserva Naturale di Val di Mello
May 22, 2009  -  Comments 16
» Nel cuore della Valle a colpi di ruspa Nel cuore della Valle a colpi di ruspa
April 27, 2009  -  Comments 32

PUBBLICITA'


READERS' COMMENTS

Insert your comment
1 Posted by Paolo on Tuesday, June 19, 2012 at 08:46 AM
 
pare che l'oro preferisca l'ombrosa Val Merdarola, sopra i Bagni Masino, rispetto alla assolata Val di Mello...preferisce le felci, l'ortiche probabilmente li, si sente più protetto che in Riserva
2 Posted by Antonio on Thursday, June 21, 2012 at 08:40 AM
 
Meglio cosi, finirebbe per assalire una rivendita di salsicce nella riseva...
3 Posted by Paolo on Thursday, June 21, 2012 at 11:31 AM
 
Conoscendo i "melat" più che assalire una rivendita di salsicce è più probabile che il povero Orso finisca grigliato
4 Posted by Rendener on Sunday, July 22, 2012 at 09:50 PM
 
Benissimo! finalmente si sparpagliano un po' nell'arco alpino!
in val rendena (dove sono stati reintrodotti) ora sono in sovranumero e creano qualche pasticcio di troppo...
se si sparpagliassero un po'anche ad ovest noi non ne saremmo affatto gelosi!!!!
5 Posted by Orsa maggiore on Wednesday, October 24, 2012 at 03:01 PM
 
l'importante che il caro ORSO non azzanni qualche tranquillo essere umano intento a gustarsi il paesaggio e a fare piacevoli camminate.... ciao

COMMENT THIS ARTICLE

Name (required):

Url (optional):

Confirmation code (required):
Please, write in the box on the right what appears on the black box on the left
 

Your comment:


 

SUPPORT VALDIMELLO.IT



SEARCH




MOST COMMENTED THIS MONTH

Cannibalismo  (28)

Occhi aperti sulla Val di Mello  (12)

Patabang  (2)



RSS SYNDICATION

RSS


 
Exception "Thread was being aborted."