English Italiano Contacts

  Let’s Inaugurate a new session – Free your Imagination –

Posted by ARRT on Wednesday, June 21, 2006 at 11:23 AM

Today we give birth to a new section of the site.

A free space where it is possible to share your adventures in the mountains, in caverns or in canyons but also adventures in urban contexts are accepted… if they consist in the reconnaissance of the tunnels that like a spider web extend for kilometres under the soil of some big city…

 

 

Free your imagination

 



CORRELATED ARTICLES

» I film della valle I film della valle
December 13, 2007  -  Comments 0
» Nuova rubrica - I 'pizzini' di Masescu Nuova rubrica - I 'pizzini' di Masescu
May 10, 2007  -  Comments 1
»   Comment your favourite pictures
March 6, 2007  -  Comments 9
» Claudius pitch Claudius pitch
November 29, 2006  -  Comments 37
» Valdimello.it speaks english Valdimello.it speaks english
September 21, 2006  -  Comments 3

PUBBLICITA'


READERS' COMMENTS

Insert your comment
1 Posted by Libera on Thursday, June 22, 2006 at 02:31 PM
 
A scuola ci hanno sempre insegnato che la Storia è fatta dall’ Uomo; abbiamo studiato nomi importanti, date da ricordare, fatti che ci hanno raccomandato di non dimenticare.

Qualcuno ha stabilito che il lavoro dello storico sia quello di raccogliere e di cogliere gli eventi ritenuti fondamentali per la Nostra memoria.

Ogni piccola storia è una memoria.

Ecco il veicolo che cercavo!
‘Libera l’ Immaginazione’ da a tutti la possibilità di raccontarsi senza la necessità di fissare luoghi o date.
L’avventura continua…


2 Posted by Filippo on Saturnday, June 24, 2006 at 12:51 PM
 
Spero di poter contribuire alla rubrica durante l'estate.
Ottima idea.

Ciao
3 Posted by Sara on Wednesday, June 28, 2006 at 02:57 PM
 
L’Africa è dall’altra parte.

Bello avere una patria,
dolce appisolarsi sotto il proprio tetto,
tra i bimbi, il giardino e il cane. Ma ahimè,
non sei ancora riposato dell’ultimo peregrinare,
e già terre lontane urgono con nuove seduzioni.
E’ meglio soffrire la nostalgia
e sotto le alte stelle
essere solo con la propria nostalgia.
Avere e prendere fiato può soltanto l’uomo
Il cui cuore batte tranquillamente,
mentre il giramondo porta una speranza sempre delusa
il tormento e la fatica del suo peregrinare.
Ma invero più lieve è ogni pena del giramondo,
più leggera che trovar pace nella propria valle,
dove nella cerchia di domestiche gioie e affanni
soltanto il saggio sa costruire la felicità.
Per me è meglio cercare e non trovare mai
che legarmi strettamente e con ardore a quanto mi è vicino,
perché anche nella felicità posso diventare
sulla terra solamente un ospite e mai un cittadino.

Hermann Hesse ‘ Il Viandante ’

4 Posted by Sara on Wednesday, August 30, 2006 at 11:12 AM
 
Ciao a tutti!

Raccontateci dei vostri viaggi, avventure, arrampicate..

In forma di racconto o diario di viaggio; in questo modo manteniamo viva questa sezione !

Grazie!

COMMENT THIS ARTICLE

Name (required):

Url (optional):

Confirmation code (required):
Please, write in the box on the right what appears on the black box on the left
 

Your comment:


 

SUPPORT VALDIMELLO.IT



SEARCH




MOST COMMENTED THIS MONTH

Cannibalismo  (14)



RSS SYNDICATION

RSS


 
Exception "Thread was being aborted."