English Italiano Contatti

  Inauguriamo la sezione - Libera l'immaginazione -

Pubblicato Mercoledi 21 Giugno 2006 alle 11:23 da ARRT

Inauguriamo oggi una nuova sezione del sito.

Un libero spazio dove condividere le vostre avventure in montagna o in grotta o in un canyon o forse durante una perlustrazione di una serie di cunicoli cittadini abbandonati. Un raccoglitore emotivo dove trasmettere a tutti i lettori quelle intense sensazioni che vi hanno fatto sentire particolarmente vivi.

 

Libera l'immaginazione

 



ARTICOLI CORRELATI

» I film della valle I film della valle
13 Dicembre 2007  -  Commenti 0
» Nuova rubrica - I 'pizzini' di Masescu Nuova rubrica - I 'pizzini' di Masescu
10 Maggio 2007  -  Commenti 1
»   Commenta le tue immagini preferite !
6 Marzo 2007  -  Commenti 9
» Il tiro di Claudius Il tiro di Claudius
29 Novembre 2006  -  Commenti 37
» Valdimello.it parla anche inglese Valdimello.it parla anche inglese
21 Settembre 2006  -  Commenti 3

PUBBLICITA'


I COMMENTI DEI LETTORI

Inserisci il tuo commento
1 Inserito Giovedi 22 Giugno 2006 alle 14:31 da Libera
 
A scuola ci hanno sempre insegnato che la Storia è fatta dall’ Uomo; abbiamo studiato nomi importanti, date da ricordare, fatti che ci hanno raccomandato di non dimenticare.

Qualcuno ha stabilito che il lavoro dello storico sia quello di raccogliere e di cogliere gli eventi ritenuti fondamentali per la Nostra memoria.

Ogni piccola storia è una memoria.

Ecco il veicolo che cercavo!
‘Libera l’ Immaginazione’ da a tutti la possibilità di raccontarsi senza la necessità di fissare luoghi o date.
L’avventura continua…


2 Inserito Sabato 24 Giugno 2006 alle 12:51 da Filippo
 
Spero di poter contribuire alla rubrica durante l'estate.
Ottima idea.

Ciao
3 Inserito Mercoledi 28 Giugno 2006 alle 14:57 da Sara
 
L’Africa è dall’altra parte.

Bello avere una patria,
dolce appisolarsi sotto il proprio tetto,
tra i bimbi, il giardino e il cane. Ma ahimè,
non sei ancora riposato dell’ultimo peregrinare,
e già terre lontane urgono con nuove seduzioni.
E’ meglio soffrire la nostalgia
e sotto le alte stelle
essere solo con la propria nostalgia.
Avere e prendere fiato può soltanto l’uomo
Il cui cuore batte tranquillamente,
mentre il giramondo porta una speranza sempre delusa
il tormento e la fatica del suo peregrinare.
Ma invero più lieve è ogni pena del giramondo,
più leggera che trovar pace nella propria valle,
dove nella cerchia di domestiche gioie e affanni
soltanto il saggio sa costruire la felicità.
Per me è meglio cercare e non trovare mai
che legarmi strettamente e con ardore a quanto mi è vicino,
perché anche nella felicità posso diventare
sulla terra solamente un ospite e mai un cittadino.

Hermann Hesse ‘ Il Viandante ’

4 Inserito Mercoledi 30 Agosto 2006 alle 11:12 da Sara
 
Ciao a tutti!

Raccontateci dei vostri viaggi, avventure, arrampicate..

In forma di racconto o diario di viaggio; in questo modo manteniamo viva questa sezione !

Grazie!

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Nome (richiesto):

Url (opzionale):

Codice conferma (richiesto):
Scrivere nel riquadro di destra il codice che appare nel riquadro nero a sinistra
 

Il tuo commento:


 

SOSTIENI VALDIMELLO.IT



RICERCA


GALLERIE FOTOGRAFICHE

Mello folies   (10)

Melloscatto 2007   (100)

Melloscatto 2008   (66)

Melloscatto 2009   (69)



I PIU' COMMENTATI DEL MESE

Molto Rumore per nulla  (1)



RSS SYNDICATION

RSS


 
Exception "Thread was being aborted."